CONCEPT


Il regista (od un ospite) propone una scena che sia coerente con la narrazione

precedentemente prodotta.

Tale scena potrà oltre che proseguire la narrazione, sviluppare accadimenti avvenuti

in precedenza o anche essere l’ampliamento o la ramificazione di scene già esistenti.






Oltre ad indicare la dinamica dei fatti, dovrà indicare il luogo, nonché la sua

collocazione all’interno di un macro luogo ed anche del globo terrestre, anche

l’indicazione di luogo dovrà rispettare il flusso narrativo, l’introduzione di luoghi

assolutamente nuovi dovrà essere giustificata da una coerenza narrativa.

 

SCRITTURA

Lo sviluppo della scena sarà eseguito dagli scrittori dialoghisti. Attraverso un dialogo dovranno sviluppare la scena.

Scriveranno a giorni alterni ma con un giorno di vuoto tra l'uno e l'altro per un totale di 23 giorni pari a 12 battute.

A questi seguiranno quattro giorni di redazione del testo prodotto a cui parteciperanno gli scrittori dialoghisti e la regia.




 

POST ON BLOG

Una volta ultimata la redazione, le battute verranno postate a giorni alterni, sul blog

TEXT dove gli attori e il pubblico potranno leggerlo nella sua forma pressoché definitiva.

Gli attori cominceranno ad apprenderlo. Assieme al dialogo verrà pubblicata anche la localizzazione del testo, che sarà costituita da immagini, filmati, suoni e mappe geo-localizzate.


 

PROVE

Il primo giorno verrà analizzato il testo e verranno sviscerati i sensi e le necessità interpretative ed anche apportate da regista e attori, eventuali modifiche al testo ed adattamenti.

Il secondo giorno, verrà provato il dialogo leggendolo a tavolino sino a raggiungere un ottimo livello di recitazione, quindi verrà fatta una registrazione audio dello stesso.

Il terzo giorno, nella prima metà, lavorando in play back, verrà costruita la scena, e nella seconda metà verrà fatta la ripresa video della scena che costituisce il materiale per creare una PUNTATA.

Le prove verranno trasmesse interamente in streaming live, e verranno riprese da un cameramen per poi fare una documentazione.

POST PRODUZIONE

Nei giorni a seguire utilizzando il materiale audio e video prodotto nei giorni di prova verranno prodotti due tipi di contenuti:

1) La Puntata

2) Il Doc

La PUNTATA viene creata assemblando le riprese della scena, la registrazione audio del dialogo ed inserendo alcuni elmenti evocativi come le ambientazioni audio.Mentre il DOC si produce editando il materiale ripreso dal cameramen durante le fasi di prova.

PUBBLICAZIONE

  1. -La PUNTATA verrà pubblicata sul sito di ECO nella sezione PUNTATE, sul sito di ROMAEUROPA alla sezione PUNTATE all’interno del settore dedicato ad ECO ed anche trasmessa sul canale digitale terrestre 118 di LEPIDA TV.

  2. -Il DOC verrà pubblicato sul sito di ECO nella sezione PODCAST, sul sito di ROMAEUROPA alla sezione PODCAST all’interno del settore dedicato ad ECO.

  3. -Lo STREAMING LIVE sarà visibile in diretta sia sul sito di ECO che su quello di ROMAEUROPA.

CALENDARIO

La scrittura avrà inizio a Novembre del 2011 e proseguirà fino a giugno del 2012 mentre le sessioni si svolgeranno a partire dal gennaio 2012 fino a luglio con cadenza mensile.

Di conseguenza la scrittura risulterà sempre in anticipo rispetto alle sessioni prova, la qual cosa ci permetterà di lavorare sempre in copertura.

Tenendo conto che  le cinque puntate girate a luglio verranno trasmesse ed inserite a partire da novembre, una ogni mese, il che ci garantisce una copertura di 5 mesi ossia novembre, dicembre, gennaio, febbraio, marzo il che significa che le nuove puntate che produrremo da gennaio a luglio 2012 inizieremo a trasmetterle e a inserirle a partire da aprile quando avremo già prodotto ben quattro puntate.

Questo nuovo sistema a tempi sfalsati introduce una possibilità produttiva che avrà delle conseguenze notevoli sulla qualità spettacolare del progetto, mettendo in moto la possibilità dinstaurare con gli spettatori una sorta di addiction rispetto alla narrazione.

1
2
3
4
5